Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche

Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Articoli del Blog
  • Trento: il degrado continua

    23 febbraio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    A distanza di poco tempo dall’operazione condotta dalla squadra mobile denominata ‘Mandinka 2’ che ha portato all’arresto di 2 italiani e 7 profughi per spaccio di droga, le tensioni a Trento non vogliono diminuire: dopo l’episodio dei due extracomunitari fermati in Piazza Dante dalle forze dell’ordine con lo spray urticante, recentemente – in pieno giorno […]

    leggi tutto

    A distanza di poco tempo dall’operazione condotta dalla squadra mobile denominata ‘Mandinka 2’ che ha portato all’arresto di 2 italiani e 7 profughi per spaccio di droga, le tensioni a Trento non vogliono diminuire: dopo l’episodio dei due extracomunitari fermati in Piazza Dante dalle forze dell’ordine con lo spray urticante, recentemente – in pieno giorno […]

    leggi tutto

  • Prendiamo esempio dalla Scozia

    14 febbraio 2017

    3

    Michele Bella

    Si è aperta una nuova possibilità d’indipendenza per la Scozia dopo il referendum fallito per pochi voti nel 2014; infatti, il Parlamento scozzese ha la possibilità di non ratificare la richiesta del Parlamento inglese di utilizzare l’art. 50 del TUE per dare il via a questo processo di recesso volontario e unilaterale dall’Unione Europea: la […]

    leggi tutto

    Si è aperta una nuova possibilità d’indipendenza per la Scozia dopo il referendum fallito per pochi voti nel 2014; infatti, il Parlamento scozzese ha la possibilità di non ratificare la richiesta del Parlamento inglese di utilizzare l’art. 50 del TUE per dare il via a questo processo di recesso volontario e unilaterale dall’Unione Europea: la […]

    leggi tutto

  • Più democrazia diretta, più partecipazione

    6 febbraio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    La settimana scorsa si è svolta la prima serata di confronto tra il Comune di Trento e la popolazione con l’obiettivo di delineare le strategie e gli interventi da effettuare per il rilancio in chiave turistica del Monte Bondone. La partecipazione è stata massiccia sia dal punto di vista del numero dei presenti sia per […]

    leggi tutto

    La settimana scorsa si è svolta la prima serata di confronto tra il Comune di Trento e la popolazione con l’obiettivo di delineare le strategie e gli interventi da effettuare per il rilancio in chiave turistica del Monte Bondone. La partecipazione è stata massiccia sia dal punto di vista del numero dei presenti sia per […]

    leggi tutto

  • Dopo Mori è il turno di Arco: ma s’intravedono i primi risultati

    4 febbraio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    A Mori la situazione resta rovente: i lavori proseguono spediti nonostante le proteste della popolazione e la mobilitazione dell’Unione Sindacati di Base che ha inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica per il sequestro del cantiere evidenziando problemi di sicurezza per gli operai. Infine, la Provincia ha nuovamente interpellato il professor Barla chiedendo una sorta […]

    leggi tutto

    A Mori la situazione resta rovente: i lavori proseguono spediti nonostante le proteste della popolazione e la mobilitazione dell’Unione Sindacati di Base che ha inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica per il sequestro del cantiere evidenziando problemi di sicurezza per gli operai. Infine, la Provincia ha nuovamente interpellato il professor Barla chiedendo una sorta […]

    leggi tutto

  • Mori: le Istituzioni non danno più risposte ai cittadini

    2 febbraio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    In questi ultimi giorni sono aumentate non di poco le tensioni legate all’inizio dei lavori per la realizzazione del vallo tomo a Mori. Sullo sfondo, ancora una volta, la totale mancanza di dialogo tra le parti, con una Giunta provinciale assolutamente convinta di proseguire nel percorso deciso e parte della popolazione, sempre più esasperata, che […]

    leggi tutto

    In questi ultimi giorni sono aumentate non di poco le tensioni legate all’inizio dei lavori per la realizzazione del vallo tomo a Mori. Sullo sfondo, ancora una volta, la totale mancanza di dialogo tra le parti, con una Giunta provinciale assolutamente convinta di proseguire nel percorso deciso e parte della popolazione, sempre più esasperata, che […]

    leggi tutto

  • Incontro d’inizio anno 2017

    29 gennaio 2017

    3

    Michele Bella

    Questa mattina, presso l’Hotel America di Trento, si è tenuto il tradizionale Incontro d’inizio anno organizzato dal Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche, l’occasione per fare un resoconto dell’anno appena trascorso e per presentare le linee programmatiche per il 2017. Tra gli ospiti presenti anche il Cons. regionale Walter Blaas, Obmann dei Südtiroler Freiheitlichen […]

    leggi tutto

    Questa mattina, presso l’Hotel America di Trento, si è tenuto il tradizionale Incontro d’inizio anno organizzato dal Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche, l’occasione per fare un resoconto dell’anno appena trascorso e per presentare le linee programmatiche per il 2017. Tra gli ospiti presenti anche il Cons. regionale Walter Blaas, Obmann dei Südtiroler Freiheitlichen […]

    leggi tutto

  • Vallo tomo di Mori: le alternative ci sono

    26 gennaio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    Nella serata di ieri 25 gennaio, presso l’Auditorium di Mori si è svolto l’incontro con la cittadinanza per discutere sulle alternative alla costruzione del vallo tomo proposto dalla Provincia per contenere il diedro di roccia che minaccia i terrazzamenti e le case dell’abitato di Mori. In una sala affollatissima la popolazione ha ascoltato l’intervento del […]

    leggi tutto

    Nella serata di ieri 25 gennaio, presso l’Auditorium di Mori si è svolto l’incontro con la cittadinanza per discutere sulle alternative alla costruzione del vallo tomo proposto dalla Provincia per contenere il diedro di roccia che minaccia i terrazzamenti e le case dell’abitato di Mori. In una sala affollatissima la popolazione ha ascoltato l’intervento del […]

    leggi tutto

  • Sabato 28: Incontro di inizio anno 2017 a Trento

    23 gennaio 2017

    1

    Nuovo Trentino Nuovo Tirolo

    Il Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche invita tutti i simpatizzanti e gli interessati al tradizionale INCONTRO DI INIZIO ANNO (Neujahrstreffen) 2017 che si terrà Sabato 28 gennaio alle 10.30 presso l’Hotel America a Trento. Oltre ad un breve resoconto sull’anno passato, durante l’incontro saranno presentate le azioni che il Movimento intende predisporre e […]

    leggi tutto

    Il Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche invita tutti i simpatizzanti e gli interessati al tradizionale INCONTRO DI INIZIO ANNO (Neujahrstreffen) 2017 che si terrà Sabato 28 gennaio alle 10.30 presso l’Hotel America a Trento. Oltre ad un breve resoconto sull’anno passato, durante l’incontro saranno presentate le azioni che il Movimento intende predisporre e […]

    leggi tutto

  • Il debito pubblico italiano schizza sempre più in alto

    17 gennaio 2017

    3

    Michele Bella

    Come riporta Bloomberg, durante il Governo Renzi il pubblico debito italiano è salito di altri 2617 € pro capite nonostante la promessa dell’ex Premier di voler alleggerire questo fardello a carico delle future generazioni. Da ultimo, anche l’agenzia di rating canadese DBRS ha declassato l’Italia a BBB. “Durante questi ultimi tre anni il debito pubblico […]

    leggi tutto

    Come riporta Bloomberg, durante il Governo Renzi il pubblico debito italiano è salito di altri 2617 € pro capite nonostante la promessa dell’ex Premier di voler alleggerire questo fardello a carico delle future generazioni. Da ultimo, anche l’agenzia di rating canadese DBRS ha declassato l’Italia a BBB. “Durante questi ultimi tre anni il debito pubblico […]

    leggi tutto

  • Economia e lavoro: continua l’emergenza

    16 gennaio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    Dal punto di vista dell’imprenditoria provinciale il nuovo anno è iniziato con grosse perplessità evidenziando una situazione decisamente allarmante. Infatti, a fianco di un crescente numero di fallimenti (145 nello scorso anno) sono numerose le imprese che hanno ridotto il personale o pensano di agire in tale direzione così come le aziende che chiudono per […]

    leggi tutto

    Dal punto di vista dell’imprenditoria provinciale il nuovo anno è iniziato con grosse perplessità evidenziando una situazione decisamente allarmante. Infatti, a fianco di un crescente numero di fallimenti (145 nello scorso anno) sono numerose le imprese che hanno ridotto il personale o pensano di agire in tale direzione così come le aziende che chiudono per […]

    leggi tutto

  • Capodanno ad Innsbruck con molestie su 18 donne: uno sfregio al genere femminile

    7 gennaio 2017

    1

    Nuovo Trentino Nuovo Tirolo

    A distanza di qualche giorno da Capodanno, stanno uscendo sempre maggiori dettagli sulla notizia delle pesanti molestie sessuali inferte a circa 18 ragazze, tra cui sei sudtirolesi, da parte di un nutrito gruppo di uomini stranieri – nordafricani a quanto pare – durante i festeggiamenti in Marktplatz ad Innsbruck.  Oggi, come a Colonia, la reazione […]

    leggi tutto

    A distanza di qualche giorno da Capodanno, stanno uscendo sempre maggiori dettagli sulla notizia delle pesanti molestie sessuali inferte a circa 18 ragazze, tra cui sei sudtirolesi, da parte di un nutrito gruppo di uomini stranieri – nordafricani a quanto pare – durante i festeggiamenti in Marktplatz ad Innsbruck.  Oggi, come a Colonia, la reazione […]

    leggi tutto

  • 2017, eccoci nell’anno nuovo

    2 gennaio 2017

    3

    Michele Bella

    «Ed eccoci qui nel 2017. L’anno che abbiamo appena passato è stato veramente denso di avvenimenti politici che ci hanno coinvolto. Abbiamo iniziato il 2016 con il grave problema della barriera al Passo del Brennero – una situazione che ha mostrato come l’Euregio non sia altro che un mero accordo di cooperazione transfrontaliera (un GECT) […]

    leggi tutto

    «Ed eccoci qui nel 2017. L’anno che abbiamo appena passato è stato veramente denso di avvenimenti politici che ci hanno coinvolto. Abbiamo iniziato il 2016 con il grave problema della barriera al Passo del Brennero – una situazione che ha mostrato come l’Euregio non sia altro che un mero accordo di cooperazione transfrontaliera (un GECT) […]

    leggi tutto

Seguici su Facebook

Argomenti
Identità
Autonomia e risorse
Autodeterminazione
Democrazia diretta
Economia, lavoro e fisco
Sicurezza e criminalità
Politiche sociali, istruzione e sanità
Territorio, infrastrutture e ambiente

Neujahrstreffen 2017 dei Die Freiheitlichen a Bolzano
Saluti dell'Obm. Michele Bella


Michele Bella nuovo Obmann del Movimento
Congresso del 14 ottobre 2016 - Mattarello


Incontro a Sanzeno (Val di Non)
12 Agosto - Casa de Gentili


Terlan, 2016

Simon Auer, Generalsekretär dei Die Freiheitlichen;
Marco Grossmann, Alt-Obmann del Movimento;
Walter Blaas, Obmann dei Die Freiheitlichen;
Markus Abwerzger, Obmann della FPÖ Tirol;


Video

Intervento Obm. Michele Bella a «C'è chi dice no» (Tione, 18/X...

Pubblichiamo l'intervento come relatore dell'Obmann del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo - Freiheitliche Michele Bella nella riuscita conferenza «Riforma Costituzionale: c'è chi dice no» organizzata ieri sera a Tione dal movimento politico Agire per il Trentino. Da segnalarsi la numerosa partecipazione della cittadinanza, sicuramente un fatto positivo che dimostra come vi sia anche interesse ad approfondire dei temi difficili che però, come nel caso dei danni all'autonomia, riguardano la vita di ogni giorno. Ringraziamo Agire per il video; il filmato dell'intera conferenza è disponibile qui: https://www.facebook.com/claudiociatrento/videos/806757489466383/

Pubblicato da Nuovo Trentino Nuovo Tirolo su Sabato 19 novembre 2016




In rilievo
  • Col sì pura incoscienza politica del PATT: la clausola di salvaguardia è scritta male

    25 ottobre 2016

    3

    Michele Bella

    In questi giorni sta circolando in tutto il Trentino un giornalino di propaganda fatto dal Gruppo consiliare del PATT per spingere la popolazione a votare sì alla riforma costituzionale. “Le pagine in questione sono scritte su presupposti falsi: il Partito Autonomista Trentino Tirolese sta commettendo un errore storico che noi tutti pagheremo magari proprio per […]

    leggi tutto

    In questi giorni sta circolando in tutto il Trentino un giornalino di propaganda fatto dal Gruppo consiliare del PATT per spingere la popolazione a votare sì alla riforma costituzionale. “Le pagine in questione sono scritte su presupposti falsi: il Partito Autonomista Trentino Tirolese sta commettendo un errore storico che noi tutti pagheremo magari proprio per […]

    leggi tutto

  • Per non diventare Veneto c’è un’unica linea politica da seguire

    20 ottobre 2016

    5

    Marco Grossmann

    Si è concluso da pochi giorni il Congresso del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche presso l’Hotel Adige di Mattarello. Oltre al rinnovo delle cariche questo appuntamento è stato un’importante occasione per incontrare i tesserati e i simpatizzanti; a proposito vogliamo pubblicare un estratto dell’intervento di Marco Omenigrandi Grossmann, Alt-Obmann del Movimento. «Oltre all’aspetto […]

    leggi tutto

    Si è concluso da pochi giorni il Congresso del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche presso l’Hotel Adige di Mattarello. Oltre al rinnovo delle cariche questo appuntamento è stato un’importante occasione per incontrare i tesserati e i simpatizzanti; a proposito vogliamo pubblicare un estratto dell’intervento di Marco Omenigrandi Grossmann, Alt-Obmann del Movimento. «Oltre all’aspetto […]

    leggi tutto

  • Referendum e autonomia: inattendibili le promesse della Boschi

    3 settembre 2016

    7

    Matteo Nicolodi

    Il Ministro per le riforme Maria Elena Boschi è recentemente intervenuta a Tenna su invito di Lorenzo Dellai per tentare di spiegare le ragioni che dovrebbero convincere la popolazione trentina a votare per il ‘sì’ nel referendum confermativo sulla riforma costituzionale da lei promossa. “In questa occasione, ovviamente, il Ministro ha parlato di «autonomia blindata» […]

    leggi tutto

    Il Ministro per le riforme Maria Elena Boschi è recentemente intervenuta a Tenna su invito di Lorenzo Dellai per tentare di spiegare le ragioni che dovrebbero convincere la popolazione trentina a votare per il ‘sì’ nel referendum confermativo sulla riforma costituzionale da lei promossa. “In questa occasione, ovviamente, il Ministro ha parlato di «autonomia blindata» […]

    leggi tutto

Archivio mensile
Cerca nel sito