Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche

Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Articoli del Blog
  • Le votazioni in Austria, qualcosa di nuovo?

    16 ottobre 2017

    4

    Renzo Martinelli

      Il risultato delle elezioni in Austria vede trionfare il partito conservatore dell’Övp e il suo leader Sebastian Kurz che si attesta al primo posto con oltre il 31% dei consensi mentre al secondo posto il testa a testa tra il partito socialdemocratico austriaco (SPÖ) e quello delle libertà (FPÖ) vede attualmente quest’ultimo in vantaggio […]

    leggi tutto

      Il risultato delle elezioni in Austria vede trionfare il partito conservatore dell’Övp e il suo leader Sebastian Kurz che si attesta al primo posto con oltre il 31% dei consensi mentre al secondo posto il testa a testa tra il partito socialdemocratico austriaco (SPÖ) e quello delle libertà (FPÖ) vede attualmente quest’ultimo in vantaggio […]

    leggi tutto

  • Patt e SVP: alla ricerca del consenso perduto

    22 settembre 2017

    4

    Renzo Martinelli

    In un articolo comparso sull’Adige, in un comunicato stampa congiunto di SVP e PATT viene espressa solidarietà nei confronti della popolazione catalana che si vede reprimere duramente dal governo centrale di Madrid il suo diritto al referendum per l’autodeterminazione. “Non si capisce questo atteggiamento da parte del partito autonomista che si esprime a favore del […]

    leggi tutto

    In un articolo comparso sull’Adige, in un comunicato stampa congiunto di SVP e PATT viene espressa solidarietà nei confronti della popolazione catalana che si vede reprimere duramente dal governo centrale di Madrid il suo diritto al referendum per l’autodeterminazione. “Non si capisce questo atteggiamento da parte del partito autonomista che si esprime a favore del […]

    leggi tutto

  • Catalogna, è il voto il problema della Spagna?

    22 settembre 2017

    4

    Renzo Martinelli

    Il governo centrale di Madrid sta cercando in tutti i modi di impedire il referendum sull’indipendenza della Catalogna previsto per il 1 ottobre: funzionari catalani son stati arrestati e il materiale per svolgere la votazione è stato sequestrato come “illegale” “All’interno di questo scenario preoccupante ci auguriamo che l’Unione Europea si ponga come ente in […]

    leggi tutto

    Il governo centrale di Madrid sta cercando in tutti i modi di impedire il referendum sull’indipendenza della Catalogna previsto per il 1 ottobre: funzionari catalani son stati arrestati e il materiale per svolgere la votazione è stato sequestrato come “illegale” “All’interno di questo scenario preoccupante ci auguriamo che l’Unione Europea si ponga come ente in […]

    leggi tutto

  • Pius Leitner assolto in secondo grado

    19 settembre 2017

    1

    Nuovo Trentino Nuovo Tirolo

    La corte di appello assolve in secondo grado l’Ehrenobmann dei die Freiheitliche Pius Leitner dall’accusa di peculato, ribaltando così la sentenza di primo grado che si era pronunciata con una condanna a due anni di reclusione per il fondatore del principale partito all’opposizione in Sudtirolo. “È con grande soddisfazione che il nostro movimento ne dà […]

    leggi tutto

    La corte di appello assolve in secondo grado l’Ehrenobmann dei die Freiheitliche Pius Leitner dall’accusa di peculato, ribaltando così la sentenza di primo grado che si era pronunciata con una condanna a due anni di reclusione per il fondatore del principale partito all’opposizione in Sudtirolo. “È con grande soddisfazione che il nostro movimento ne dà […]

    leggi tutto

  • Sulla questione orso

    31 luglio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    Il recente episodio riguardo l’attacco da parte di un orso ad un uomo nei pressi di Lamar, sta riscuotendo un’elevata risonanza mediatica e mobilità le reazioni di numerose realtà sociali: dalla politica e il personale di vigilanza boschiva fino ai gruppi animalisti. “Un progetto che avrebbe potuto valorizzare il territorio in un ottica di turismo […]

    leggi tutto

    Il recente episodio riguardo l’attacco da parte di un orso ad un uomo nei pressi di Lamar, sta riscuotendo un’elevata risonanza mediatica e mobilità le reazioni di numerose realtà sociali: dalla politica e il personale di vigilanza boschiva fino ai gruppi animalisti. “Un progetto che avrebbe potuto valorizzare il territorio in un ottica di turismo […]

    leggi tutto

  • Emergenza sbarchi: l’Austria porta i militari al Brennero

    4 luglio 2017

    3

    Michele Bella

    Su impulso dell’attuale ministro degli esteri e leader della ÖVP Sebastian Kurz, in questi giorni l’Austria ha deciso di presidiare il passo del Brennero con 750 militari se il flusso dei migranti dall’Italia non diminuirà. “Le mosse del Governo austriaco con Kurz e il suo ministro socialista alla difesa Doskozil fanno comprendere lo stato d’emergenza […]

    leggi tutto

    Su impulso dell’attuale ministro degli esteri e leader della ÖVP Sebastian Kurz, in questi giorni l’Austria ha deciso di presidiare il passo del Brennero con 750 militari se il flusso dei migranti dall’Italia non diminuirà. “Le mosse del Governo austriaco con Kurz e il suo ministro socialista alla difesa Doskozil fanno comprendere lo stato d’emergenza […]

    leggi tutto

  • Daspo? Soluzione inefficace e di ripiego

    4 luglio 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    A seguito degli ultimi accadimenti in piazza Dante, il Consiglio comunale si appresta a discutere riguardo l’introduzione di due nuovi articoli: il “daspo” ossia l’allontanamento per 48 ore da un determinato luogo per le persone che hanno violato la legge e i reati che sono soggetti a tale provvedimento. “Il daspo non è una soluzione […]

    leggi tutto

    A seguito degli ultimi accadimenti in piazza Dante, il Consiglio comunale si appresta a discutere riguardo l’introduzione di due nuovi articoli: il “daspo” ossia l’allontanamento per 48 ore da un determinato luogo per le persone che hanno violato la legge e i reati che sono soggetti a tale provvedimento. “Il daspo non è una soluzione […]

    leggi tutto

  • Criminalità a Trento: problema ben lontano da una soluzione

    28 giugno 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    Dopo gli ultimi episodi di disordine in piazza Dante a causa di risse tra bande per lo spaccio della droga, i toni all’interno della politica si sono accesi: i 5 stelle propongono una moratoria per evitare l’ingresso di nuovi migranti e l’espulsione di chi non rispetta le regole, il questore D’Ambrosio si pronuncia per la […]

    leggi tutto

    Dopo gli ultimi episodi di disordine in piazza Dante a causa di risse tra bande per lo spaccio della droga, i toni all’interno della politica si sono accesi: i 5 stelle propongono una moratoria per evitare l’ingresso di nuovi migranti e l’espulsione di chi non rispetta le regole, il questore D’Ambrosio si pronuncia per la […]

    leggi tutto

  • Trento obbligata a rilasciare maggiore acqua al Veneto

    26 giugno 2017

    7

    Matteo Nicolodi

    Si è acceso un dibattito piuttosto aspro tra la nostra provincia e la regione Veneto riguardo i rilasci di acqua che, in periodi di siccità come questo, diventa (e verosimilmente diventerà) una risorsa sempre più importante. Stante agli ultimi sviluppi, con l’accordo ratificato dall’Autorità di bacino alla presenza del Ministero, Trento sarà obbligata a rilasciare […]

    leggi tutto

    Si è acceso un dibattito piuttosto aspro tra la nostra provincia e la regione Veneto riguardo i rilasci di acqua che, in periodi di siccità come questo, diventa (e verosimilmente diventerà) una risorsa sempre più importante. Stante agli ultimi sviluppi, con l’accordo ratificato dall’Autorità di bacino alla presenza del Ministero, Trento sarà obbligata a rilasciare […]

    leggi tutto

  • Si chiuda subito la via mediterranea

    20 giugno 2017

    3

    Michele Bella

    Al suo arrivo alla riunione del Consiglio Europeo di Lussemburgo, il Ministro degli Esteri austriaco nonché candidato Cancelliere alle prossime elezioni austriache per il partito popolare Sebastian Kurz, ha detto senza mezzi termini di essere a favore della chiusura della cosiddetta via del Mediterraneo che porta migliaia di profughi (o presunti tali) dall’Africa alle coste […]

    leggi tutto

    Al suo arrivo alla riunione del Consiglio Europeo di Lussemburgo, il Ministro degli Esteri austriaco nonché candidato Cancelliere alle prossime elezioni austriache per il partito popolare Sebastian Kurz, ha detto senza mezzi termini di essere a favore della chiusura della cosiddetta via del Mediterraneo che porta migliaia di profughi (o presunti tali) dall’Africa alle coste […]

    leggi tutto

  • Ius soli? Una proposta da respingere con forza

    19 giugno 2017

    3

    Michele Bella

    Nei giorni scorsi il Parlamento italiano ha respinto, per il momento, la proposta del PD di introdurre il cosiddetto Ius soli, il principio che consente l’acquisizione della cittadinanza di un dato Paese a chiunque sia nato sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. “Non è un segreto che il PD sia sempre stato a […]

    leggi tutto

    Nei giorni scorsi il Parlamento italiano ha respinto, per il momento, la proposta del PD di introdurre il cosiddetto Ius soli, il principio che consente l’acquisizione della cittadinanza di un dato Paese a chiunque sia nato sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. “Non è un segreto che il PD sia sempre stato a […]

    leggi tutto

  • Sulla questione vaccini

    17 giugno 2017

    3

    Michele Bella

    Continua la polemica sollevata dalla scelta del Ministro della Salute Lorenzin di imporre l’obbligo della vaccinazione per l’accesso alla scuola per combattere il preoccupante calo della copertura vaccinale registrato negli ultimi anni. “Sebbene sia giusta la battaglia a difesa dei vaccini, riteniamo la posizione del Ministro Lorenzin eccessivamente drastica; imporre sanzioni fino a 7500€ così […]

    leggi tutto

    Continua la polemica sollevata dalla scelta del Ministro della Salute Lorenzin di imporre l’obbligo della vaccinazione per l’accesso alla scuola per combattere il preoccupante calo della copertura vaccinale registrato negli ultimi anni. “Sebbene sia giusta la battaglia a difesa dei vaccini, riteniamo la posizione del Ministro Lorenzin eccessivamente drastica; imporre sanzioni fino a 7500€ così […]

    leggi tutto

Seguici su Facebook

Argomenti
Identità
Autonomia e risorse
Autodeterminazione
Democrazia diretta
Economia, lavoro e fisco
Sicurezza e criminalità
Politiche sociali, istruzione e sanità
Territorio, infrastrutture e ambiente

Neujahrstreffen 2017 dei Die Freiheitlichen a Bolzano
Saluti dell'Obm. Michele Bella


Michele Bella nuovo Obmann del Movimento
Congresso del 14 ottobre 2016 - Mattarello


Incontro a Sanzeno (Val di Non)
12 Agosto - Casa de Gentili


Terlan, 2016

Simon Auer, Generalsekretär dei Die Freiheitlichen;
Marco Grossmann, Alt-Obmann del Movimento;
Walter Blaas, Obmann dei Die Freiheitlichen;
Markus Abwerzger, Obmann della FPÖ Tirol;


Video

Intervento Obm. Michele Bella a «C'è chi dice no» (Tione, 18/X...

Pubblichiamo l'intervento come relatore dell'Obmann del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo - Freiheitliche Michele Bella nella riuscita conferenza «Riforma Costituzionale: c'è chi dice no» organizzata ieri sera a Tione dal movimento politico Agire per il Trentino. Da segnalarsi la numerosa partecipazione della cittadinanza, sicuramente un fatto positivo che dimostra come vi sia anche interesse ad approfondire dei temi difficili che però, come nel caso dei danni all'autonomia, riguardano la vita di ogni giorno. Ringraziamo Agire per il video; il filmato dell'intera conferenza è disponibile qui: https://www.facebook.com/claudiociatrento/videos/806757489466383/

Pubblicato da Nuovo Trentino Nuovo Tirolo su Sabato 19 novembre 2016




In rilievo
  • Col sì pura incoscienza politica del PATT: la clausola di salvaguardia è scritta male

    25 ottobre 2016

    3

    Michele Bella

    In questi giorni sta circolando in tutto il Trentino un giornalino di propaganda fatto dal Gruppo consiliare del PATT per spingere la popolazione a votare sì alla riforma costituzionale. “Le pagine in questione sono scritte su presupposti falsi: il Partito Autonomista Trentino Tirolese sta commettendo un errore storico che noi tutti pagheremo magari proprio per […]

    leggi tutto

    In questi giorni sta circolando in tutto il Trentino un giornalino di propaganda fatto dal Gruppo consiliare del PATT per spingere la popolazione a votare sì alla riforma costituzionale. “Le pagine in questione sono scritte su presupposti falsi: il Partito Autonomista Trentino Tirolese sta commettendo un errore storico che noi tutti pagheremo magari proprio per […]

    leggi tutto

  • Per non diventare Veneto c’è un’unica linea politica da seguire

    20 ottobre 2016

    5

    Marco Grossmann

    Si è concluso da pochi giorni il Congresso del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche presso l’Hotel Adige di Mattarello. Oltre al rinnovo delle cariche questo appuntamento è stato un’importante occasione per incontrare i tesserati e i simpatizzanti; a proposito vogliamo pubblicare un estratto dell’intervento di Marco Omenigrandi Grossmann, Alt-Obmann del Movimento. «Oltre all’aspetto […]

    leggi tutto

    Si è concluso da pochi giorni il Congresso del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche presso l’Hotel Adige di Mattarello. Oltre al rinnovo delle cariche questo appuntamento è stato un’importante occasione per incontrare i tesserati e i simpatizzanti; a proposito vogliamo pubblicare un estratto dell’intervento di Marco Omenigrandi Grossmann, Alt-Obmann del Movimento. «Oltre all’aspetto […]

    leggi tutto

  • Referendum e autonomia: inattendibili le promesse della Boschi

    3 settembre 2016

    7

    Matteo Nicolodi

    Il Ministro per le riforme Maria Elena Boschi è recentemente intervenuta a Tenna su invito di Lorenzo Dellai per tentare di spiegare le ragioni che dovrebbero convincere la popolazione trentina a votare per il ‘sì’ nel referendum confermativo sulla riforma costituzionale da lei promossa. “In questa occasione, ovviamente, il Ministro ha parlato di «autonomia blindata» […]

    leggi tutto

    Il Ministro per le riforme Maria Elena Boschi è recentemente intervenuta a Tenna su invito di Lorenzo Dellai per tentare di spiegare le ragioni che dovrebbero convincere la popolazione trentina a votare per il ‘sì’ nel referendum confermativo sulla riforma costituzionale da lei promossa. “In questa occasione, ovviamente, il Ministro ha parlato di «autonomia blindata» […]

    leggi tutto

Archivio mensile
Cerca nel sito