Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Gara per le mense trentine vinta dai veneti: dov’era la Provincia?

  • Gara per le mense trentine vinta dai veneti: dov’era la Provincia?

  • 26 ottobre 2016 da 0 Commenti

Per 3 anni le mense delle scuole materne e gli asili nido del comune di Trento saranno riforniti con prodotti alimentari provenienti dal Veneto con una conseguente ricaduta economica per le aziende e gli allevamenti locali che si vedranno calare i propri introiti trovando difficoltà a collocare i loro prodotti proprio sul territorio provinciale. “L’attenzione che la nostra classe dirigente rivolge allo sviluppo dell’economia locale lascia amareggiati e sconcertati”, è il commento di Matteo Nicolodi del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche.

“Infatti, come riportato dal giornale Trentino, sul bando del Comune sono venute a mancare alcune clausole che avrebbero potuto favorire le aziende locali come la provenienza di almeno il 50% dei prodotti dal nostro territorio o un favoritismo verso l’origine a km 0 degli alimenti. Oltre a questo, secondo il Dirigente del Servizio istruzione Walter Mazzucotelli, per favorire i prodotti locali sarebbe bastato effettuare una sorta di associazione temporanea tra le aziende trentine ed è pertanto chiaro come la causa di quanto accaduto vada ricercata in una  carente organizzazione da parte delle istituzioni locali che, oltre a cercare di avvantaggiare i prodotti provinciali, sappia anche offrire i giusti mezzi burocratici e la consulenza per permettere alle imprese trentine di presentarsi in modo competitivo ai bandi di gara.

In un periodo dove l’economia trentina – a differenza di quella del Sudtirolo – stenta a riprendersi dalla crisi e le aziende sono ancora in difficoltà, un maggiore sostegno da parte delle istituzioni dovrebbe essere, oltre che scontato, anche garantito con ogni mezzo”, così conclude Matteo Nicolodi del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche.




Membro del Consiglio Direttivo del Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo - Freiheitliche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>