Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Le votazioni in Austria, qualcosa di nuovo?

  • Le votazioni in Austria, qualcosa di nuovo?

  • 16 ottobre 2017 da 0 Commenti

NicolodiMini

 

Il risultato delle elezioni in Austria vede trionfare il partito conservatore dell’Övp e il suo leader Sebastian Kurz che si attesta al primo posto con oltre il 31% dei consensi mentre al secondo posto il testa a testa tra il partito socialdemocratico austriaco (SPÖ) e quello delle libertà (FPÖ) vede attualmente quest’ultimo in vantaggio anche se bisognerà attendere fino a giovedì per la conferma definitiva.

“Il risultato elettorale e lo spostamento dei voti a destra mostra chiaramente la voglia di cambiamento da parte del popolo austriaco”

” Temi centrali della campagna elettorale sono infatti stati la politica europea e la gestione dei flussi migratori, e con questo scenario l’elettorato austriaco ha manifestato chiaramente il suo scetticismo nei confronti delle politiche portate avanti fino ad ora dall’Europa e dall’area centro sinistra.

Nella speranza che il nuovo governo che si verrà a creare in Austria possa rappresentare al meglio le istanze del popolo austriaco mostrate così chiaramente tramite il voto democratico, il Movimento Nuovo Trentino Nuovo Tirolo – Freiheitliche si complimenta per il risultato ottenuto auspicando che questa svolta si possa verificare anche da noi, con politiche più vicine alla gente e maggiormente lungimiranti nella gestione dei problemi di attualità tra cui anche la questione profughi. “




Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>