Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Emergenza sbarchi: l’Austria porta i militari al Brennero

  • Emergenza sbarchi: l’Austria porta i militari al Brennero

    Su impulso dell’attuale ministro degli esteri e leader della ÖVP Sebastian Kurz, in questi giorni l’Austria ha deciso di presidiare il passo del Brennero con 750 militari se il flusso dei migranti dall’Italia non diminuirà. “Le mosse del Governo austriaco con Kurz e il suo ministro socialista alla difesa Doskozil fanno comprendere lo stato d’emergenza […]

    leggi tutto Articoli
  • Si chiuda subito la via mediterranea

    Al suo arrivo alla riunione del Consiglio Europeo di Lussemburgo, il Ministro degli Esteri austriaco nonché candidato Cancelliere alle prossime elezioni austriache per il partito popolare Sebastian Kurz, ha detto senza mezzi termini di essere a favore della chiusura della cosiddetta via del Mediterraneo che porta migliaia di profughi (o presunti tali) dall’Africa alle coste […]

    leggi tutto Articoli
  • Accoglienza profughi: Zeni rispetti le decisioni dei Comuni

    Con l’arrivo della bella stagione, il problema degli sbarchi e dell’accoglienza dei richiedenti asilo torna in primo piano. Per quanto riguarda la nostra provincia, l’Assessore Zeni ha ammesso l’aumento significativo ed esponenziale dell’arrivo di migranti negli ultimi anni; tuttavia, non avendo ricevuto sufficienti proposte da parte dei Comuni per le strutture di accoglienza, Zeni ha […]

    leggi tutto Articoli
  • Crisi migranti: due pesi, due misure

    Le notizie del continuo afflusso incontrollato di popolazioni provenienti principalmente dalle coste della Libia continua a riempire le prime pagine dei giornali. In particolare, nella zona di Ventimiglia si assiste giornalmente a diversi tentativi d’ingresso (invani) in Francia da parte di migranti fermi poco prima del confine. “È proprio questo il punto strano della situazione” […]

    leggi tutto Articoli
  • Proteste dei richiedenti asilo a Trento: dove stanno i doveri?

    Nella giornata di ieri a Trento si è svolta una protesta da parte di un centinaio di richiedenti asilo ospitati in strutture trentine. Due sono stati i motivi della manifestazione: il rilascio del permesso di soggiorno e il salario giornaliero, definito insufficiente per una «vita dignitosa». “Siamo al grottesco” – commenta Marco Omenigrandi Grossmann, Obmann […]

    leggi tutto Articoli
  • Brennero sempre più a rischio tra il ricatto turco e la mafia albanese

    In queste ore sta per essere concluso il patto fra l’Unione Europea e la Turchia per la gestione dei profughi che attraversano la penisola anatolica. “Il ricatto perpetuato dal Governo turco è vergognoso, oltre ai 6 miliardi continua la richiesta per l’apertura dei negoziati di adesione della Turchia all’Ue e la libera circolazione dei cittadini […]

    leggi tutto Articoli
  • Profughi e diritto di asilo: facciamo chiarezza

    In questi giorni non sono mancate le tensioni al vertice tra Unione Europea e Turchia sull’emergenza profughi. Il Governo turco ha posto in essere un vero e proprio ricatto chiedendo altri tre miliardi di euro per la gestione dei migranti, oltre che un accesso più veloce ai visti di Schengen per i suoi 78 milioni […]

    leggi tutto Articoli Temi