Ho notato che anche chi crede che tutto sia predestinato e che non si possa fare nulla per cambiarlo, guarda prima di attraversare la strada Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo britannico

Emergenza sbarchi: l’Austria porta i militari al Brennero

  • Emergenza sbarchi: l’Austria porta i militari al Brennero

    Su impulso dell’attuale ministro degli esteri e leader della ÖVP Sebastian Kurz, in questi giorni l’Austria ha deciso di presidiare il passo del Brennero con 750 militari se il flusso dei migranti dall’Italia non diminuirà. “Le mosse del Governo austriaco con Kurz e il suo ministro socialista alla difesa Doskozil fanno comprendere lo stato d’emergenza […]

    leggi tutto Articoli
  • Crisi migranti: due pesi, due misure

    Le notizie del continuo afflusso incontrollato di popolazioni provenienti principalmente dalle coste della Libia continua a riempire le prime pagine dei giornali. In particolare, nella zona di Ventimiglia si assiste giornalmente a diversi tentativi d’ingresso (invani) in Francia da parte di migranti fermi poco prima del confine. “È proprio questo il punto strano della situazione” […]

    leggi tutto Articoli
  • È lo Stato italiano ad essere responsabile della chiusura del Brennero

    Oggi nel vertice organizzato dalle forze di polizia austriache è stato presentato il progetto per la barriera del Brennero: in vista degli imminenti controlli al passo l’Austria ha deciso di mettere in servizio 250 poliziotti ai quali – in caso di necessità – si aggiungerà l’esercito. La barriera sarà quindi predisposta anche fisicamente tramite una […]

    leggi tutto Articoli
  • Sempre più migranti verso il Brennero: l’Austria impiegherà l’esercito

    In questi giorni il fulcro dell’attenzione sull’emergenza profughi si sta spostando dalle isole greche al passo del Brennero. “Ora che l’Unione Europea ha ceduto allo scellerato ricatto perpetrato dalla Turchia, le centinaia di migliaia di migranti economici ferme nella regione anatolica punteranno tutto alle coste italiane e dunque al Brennero, via principale per raggiungere la […]

    leggi tutto Articoli
  • Brennero sempre più a rischio tra il ricatto turco e la mafia albanese

    In queste ore sta per essere concluso il patto fra l’Unione Europea e la Turchia per la gestione dei profughi che attraversano la penisola anatolica. “Il ricatto perpetuato dal Governo turco è vergognoso, oltre ai 6 miliardi continua la richiesta per l’apertura dei negoziati di adesione della Turchia all’Ue e la libera circolazione dei cittadini […]

    leggi tutto Articoli
  • Profughi e diritto di asilo: facciamo chiarezza

    In questi giorni non sono mancate le tensioni al vertice tra Unione Europea e Turchia sull’emergenza profughi. Il Governo turco ha posto in essere un vero e proprio ricatto chiedendo altri tre miliardi di euro per la gestione dei migranti, oltre che un accesso più veloce ai visti di Schengen per i suoi 78 milioni […]

    leggi tutto Articoli Temi
  • Scontri al confine greco-macedone: presto così anche al Brennero?

    Alle tensioni di Calais in Francia con il tentato sgombero dell’improvvisata tendopoli che “accoglie” 3500 migranti si sono aggiunte, ieri mattina, quelle ancor più accese sul confine fra Grecia e Macedonia. Infatti, presso il villaggio di Idomeni in Grecia, 500 migranti hanno preso d’assalto la recinzione predisposta dal governo macedone sfondandola e dando inizio ad […]

    leggi tutto Articoli
  • Brennero: arrivate le rassicurazioni di Roma…

    Ieri – lunedì 22 febbraio – si è tenuto a Roma il tanto atteso incontro fra il Ministro degli Interni italiano Angelino Alfano e i tre Governatori tirolesi Ugo Rossi, Arno Kompatscher e Günther Platter. Presente anche il Capo della Polizia Alessandro Pansa ed ad altri alti funzionari. “Come si poteva facilmente intuire, non sono […]

    leggi tutto Articoli
  • Vienna fa sul serio, ma Roma?

    Nella giornata di ieri i tre Governatori del Tirolo Ugo Rossi, Arno Kompatscher e Günther Platter hanno incontrato a Vienna la Ministra degli Interni Johanna Mikl-Leitner per chiedere di evitare la chiusura del Brennero. “Le richieste dei tre Governatori del GECT Euregio sono state respinte dall’esponente del Governo Faymann, l’incontro in realtà è servito solo […]

    leggi tutto Articoli
  • Questione Brennero: il limite della demagogia

    A seguito della notizia del ripristino di una recinzione di confine al Brennero, la Giunta del GECT Euregio si incontrerà domani a Bolzano per cercare di convincere Roma e Vienna al varo di misure mirate. «Quando “la migliore autonomia del mondo” e la fantomatica “euroregione” mostrano impietosamente i loro limiti? Quando la realtà non è […]

    leggi tutto Articoli